La Falegnameria nasce nel 1975 per opera di Mimmo detto "il falegname" che spinto dalla passione per la lavorazione del legno iniziò a lavorare nella sua bottega distinguendosi sempre per la sua maestria e originalità.
Oggi è l'unica falegnameria sull'isola e dal 1975 l'attività la porta avanti con lo stesso impegno e con la stessa passione per il lavoro artigianale il figlio Stefano.

Alla fine del 2016 Stefano cerca di dare un'impronta nuova all'azienda coinvolgendo la sorella Caterina. Insieme, grazie all'amore per il loro mestiere e alla loro manualità - che sembra essere una caratteristica della famiglia Colapinto - iniziano a creare oggetti d'arte e souvenir rendendoli pezzi unici grazie alla loro fantasia e creatività.